Monday, November 19, 2012

raisin & walnut cookies


per i biscotti:
135 gr. di burro a temperatura ambiente
80 gr. di zucchero bianco
80 gr. di zucchero di canna
1 uovo
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
180 gr. di farina
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di cannella
60 gr. di fiocchi d'avena
100 gr. di uvette
50 gr. di noci 

In un contenitore mischiate la farina, il sale, il bicarbonato, la cannella e i fiocchi d'avena.
Nel mixer lavorate il burro e gli zuccheri fino ad ottenere una crema morbida; unite l'uovo e l'estratto di vaniglia.
Aggiungete gradualmente la farina precedentemente mischiata con gli altri ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Mischiate infine le uvette e le noci con una spatola.
Sistemate sulla carta da forno quantità uguali (per avere la stessa quantità uso la paletta per il gelato) di impasto, facendo attenzione a mantenere un po' di distanza per permettere ai biscotti di allargarsi durante la cottura.
Cuocete in forno a 170° per circa 15 minuti o finchè i biscotti saranno dorati e fermi al tatto.

for the cookies:
135 gr. butter at room temperature
80 gr. sugar
80 gr. brown sugar
1 egg
1/2 tsp vanilla extract
180 gr. flour
1/2 tsp salt
1/2 tsp baking soda
1/2 tsp cinnamon
60 gr. oats
100 gr. raisins
50 gr. walnuts

Put together the flour, salt, baking soda, cinnamon and oats.
In an electric mixer cream the butter and sugars until fluffy; add the egg and vanilla extract.
Gradually add the flour mix to the butter mix and beat until well mixed.
Stir in the raisins and walnuts with a spatula.
Arrange equal amounts (I use an ice cream spoon to achieve that) of dough (make sure the cookies are spaced apart to allow spreading) on a baking tray and bake for about 15 minutes or until golden brown and firm to the touch.

Monday, November 5, 2012

happy halloween!!


Ciao a tutti! Per Halloween ho preparato una torta... spaventosa; ho pensato fosse carino creare con la pasta di zucchero delle dita con unghie (fatte di mandorle) insanguinate e farle uscire dalla torta come se una mano stesse uscendo dalla terra! La torta è una Guinness cake ricoperta di buttercream colorato di nero (entrambe le ricette qui).

Hi ya'll! For Halloween I made a spooky cake; I thought it'd be nice to make with fondant blood-nailed fingers (nails are almonds) and have them come out of the cake as if an hand was coming out of the ground!
It is a Guinness cake covered in buttercream colored black (both recipes here).

Wednesday, May 30, 2012

(i'm back!) buon compleanno papi



Dopo un'assenza di mesi eccomi di ritorno.. e quale occasione migliore se non il compleanno del mio papi?
Ho fatto una cherry pie con le ciliegie del suo giardino; per la pastafrolla ho usato questa ricetta mentre per il ripieno ho usato 600 gr. di ciliegie denocciolate, amalgamate con 100 gr. di zucchero, 2 cucchiai di farina gialla e 2 cucchiai di succo di limone.
Cuocete per 45 minuti a 170°.


ps: la mia assenza è giustificata dal fatto che.. io e il mio topone ci sposiamo!!! Questo è per noi un periodo intenso e bellissimo.
Un grazie particolare al mio ora-finalmente-lo-posso-dire futuro suocero Franco per aver lavorato Stefanino ai fianchi per mesi, insieme a me.

Thursday, December 29, 2011

my 2011 gingerbread house



Quando si avvicina Natale cresce in me l'emozione per la costruzione della gingerbread house; per il terzo anno di fila mi sono cimentata nella creazione della casetta (il primo anno è venuta "terremotata" mentre quella dell'anno scorso la trovare qui).
Per questo Natale ho scelto i colori bianco e rosso; ho deciso anche di usare caramelle dure (frantumatele e cuocetele in forno insieme alla base della casetta) per creare i vetri visto che avevo intenzione di illuminare la casetta dall'interno.
Non vedo già l'ora di pensare ad un sacco di nuove idee per la casetta del 2012!!
Trovate sotto un video della casetta illuminata.

When Christmas comes around, I get so excited thinking of my gingerbread house; I made it for the third year in a row (the first one turned out awful and you can see last year's here).
For this Christmas I picked white and red as main colors; I also decided to use hard candies (crash them and cook them in their place with the house base) to make see-through "glasses" since I wanted to light the house from the inside.
I can't wait already to be making the 2012 gingerhouse!
Below's a video of the lit house.

video

Thursday, December 22, 2011

reindeer

Finalmente inauguro la stagione natalizia con dei cookies semplicissimi; basta fare dei biscotti di pastafrolla, decorarli con il royal icing e aggiungere dei nasi di M&Ms.

It's time to start the holiday season with these oh-so-easy cookies; just make shortcrust pastry cookies, decorate them with royal icing and use M&Ms as noses.

Friday, December 16, 2011

buon compleanno Lauretta!


Per il compleanno della Lauretta, bimba a cui sia io che il mio topone vogliamo benissimo, ho preparato questa torta a tema Hello Kitty; la base della torta è una banana cake e le decorazioni sono in pasta di zucchero.

For Lauretta's birthday - she's a lovely young girl both my topone and I adore, I made this Hello Kitty cake; it's a banana cake decorated with fondant.

Tuesday, November 29, 2011

golf cake


Un'amica mi ha chiesto una torta per il suo papà, grande appassionato di golf.. e così ecco la golf cake! Mi sono cimentata per la prima volta con una torta a due piani e sono soddisfatta del risultato.
Per la base ho usato la ricetta della Guinness cake mentre la seconda torta è una yogurt cake farcita di crema pasticcera.
Ho ricoperto la torta con buttercream e le decorazioni sono in buttercream e pasta di zucchero.

A friend asked me to make a cake for her Dad's birthday; he plays golf and loves it.. and here's the golf cake!
It was my first time doing a two tier cake and I'm happy with the way it turned out.
For the bottom tier I made a Guinness cake while for the top tier I made a yogurt cake filled with custard.
I covered the cake with buttercream and made decorations with buttercream and fondant.